Architetto Sabrina Paratore

Villa: il gusto per una elegante modernità

La committenza desiderava una casa che coniugasse una moderna eleganza al gusto per il classico. Il progetto è quindi giocato su scelte funzionali e altre decorative. Nel salone predominano i toni del verde e dell’albicocca, ma il fulcro della casa è l’ampia scala che si evolve, partendo da una pedana a mezza luna, rimandando all’avvolgente susseguirsi dei gradini fino al primo piano, riservato all’ambiente notte. A schermare la luce, tendaggi classici si accordano alle pareti in stucco veneziano. L’ambiente cucina è spazioso e unisce alla zona attrezzata uno spazio relax. Alcuni particolari in mosaico in pasta vitrea creano piacevoli effetti di luce. Il progetto del bagno nasce dai semplici accordi cromatici dei rivestimenti e dalla pulita linearità nell’arredo.

 Villa: il gusto per una elegante modernità 1  Villa: il gusto per una elegante modernità 2  Villa: il gusto per una elegante modernità 3  Villa: il gusto per una elegante modernità 4  Villa: il gusto per una elegante modernità 5